giovedì 7 febbraio 2013

Frittelle... con lo yogurt!



Non so come (anzi a dire il vero so come, grazie alla mia nonna che ha tenuto Teo il terremoto!!) sono riuscita a fare pure le frittelle! E devo ringraziare anche Valentina di Aroma di caffè perchè è anche merito della ricetta super veloce che ho trovato nel suo blog! Ho fatto solo qualche piccola modifica, che dire appena cotte sono buonissime, non ho fatto in tempo a testare come vengono una volta raffreddate ma ho già ripreso lo yogurt per rifarle, vediamo se stavolta durano.. magari faccio dose doppia. Con questa dose ne vengono fuori una ventina.
La prossima volta che le faccio ci metto pure l'uvetta, stavolta a causa della troppa fretta mi sono dimenticata...

Ingredienti

150 gr farina 00
150 gr yogurt bianco magro
2 cucchiai di zucchero semolato
1 arancia
1 bustina di lievito per dolci
1 uovo
1/2 fialetta di rum

olio di semi di arachide per friggere

Preparazione

In una terrina, con la frusta (non occorre quella elettrica), sbattere l'uovo con un cucchiaio di zucchero, la farina setacciata, la buccia dell'arancia grattugiata, il lievito, lo yogurt, un goccio di spremuta dell'arancia, il rum

In una padella scaldare l'olio e quando è pronto prendere l'impasto delle frittelle con un cucchiaiono e con un altro cucchiaino farle cadere nell'olio bollente. Lasciarle cucinare fino a doratura.
Scolarle su un foglio di carta assorbente e passarle nello zucchero.