venerdì 18 marzo 2011

torta salata al pesto

Seratina tra amiche e  che si fa che non si fa... mi dice Kelly che ha sentito una ricettuzza della Parodi che non le sembra niente male.. torta salata con patate, pesto e stracchino. E posso io non metterci il becco?? ovviamente no.. così le faccio aggiungere anche un po' di prosciutto cotto, e viente fuori una cenetta veloce ma tanto tanto buooonaaa!!! (Sicuramente era buona anche senza il prosciutto, ma mi pareva brutto non fare la mia aggiuntina...)

Ingredienti:

2 rotoli di pasta sfoglia
4-5 patate
pesto
stracchino
prosciutto cotto

Preparazione:

cucinare a vapore le patate tagliate a fette.
Srotolare 1 rotolo di pasta sfoglia in una pirofila
fare uno strato di patate
spalmare un po' di pesto
mettere lo stracchino
e infine mettere il prosciutto cotto (tagliato a fette abbastanza sottili)
coprire con l'altra sfoglia
spalmare un altro po' di pesto
bucherellare la sfoglia con uno stuzzicadenti o con la forchetta
cucinare a 180° per circa mezz'oretta, o comunque fino a quando no viene dorata.

4 commenti:

  1. Peccato che non ci sia la foto! Avresti potuto partecipare al mio contest! Se vuoi cì è tempo fino al 30 aprile

    RispondiElimina
  2. Purtroppo ho dimenticato di fotografarla ma è talmente buona che penso che a breve la rifarò (proprio lunedì ho preso il pesto al mercato!!) e li ci scatterà la foto e parteciperò molto volentieri al tuo contest!

    RispondiElimina
  3. Ciao ! Prima di tutto grazie per essere passata da me e per poi esserti fermata ..... poi dove c'è pesto mi devo obbligatoriamente arrestare : la mia piccola mangia quasi esclusivamente cibo con il pesto ehm ehm......le aggiungerò anche questo piatto !
    Un abbraccio,Simona

    RispondiElimina
  4. Ciao Simona, grazie a te! Spero piaccia alla tua bimba allora! :-)

    RispondiElimina