lunedì 22 luglio 2013

Crostata ricotta e nutella


Questo è quello che viene fuori quando vai in un ristorante e mangi qualcosa che non riesci più a dimenticare! Aggiungi periodo di "clausura" causa terremoto di un anno e mezzo che alle nove di sera vuole andare (giustamente) a letto, ne viene fuori che se volevo rimangiarmi sto dolce alla fine ho dovuto farmelo!!!

Ingredienti x uno stampo da 24 cm

x la pasta frolla:

250 gr di farina
100 gr di burro freddo
75 gr di zucchero
1/2 cucchiaino di lievito
1 uovo
1 cucchiaino di estratto di vaniglia
1 limone o arancio scorza grattugiata

x il ripieno:

500 gr di ricotta
160 gr di zucchero
1 uovo
4 cucchiai di rum
1 cucchiaio di amido di mais
gocce di cioccolato

nutella

Preparazione

pasta frolla:

impastare assieme tutti gli ingredienti, formare una palla, avvolgerla nella pellicola e mettere in frigo mezz'ora.

ripieno:

sbattere leggermente l'uovo e aggiungere la ricotta, lo zucchero, il rum, l'amido di mais e mescolare bene. Aggiungere le gocce di cioccolato e mescolare un altro po'.

Assemblare:

Rivestire la base della tortiera con la carta forno.
Stendere la frolla tra due fogli di carta forno e metterla nella tortiera.
Stendere uno strato di nutella.
Versare il ripieno.

Cucinare a 180° finchè la frolla viene dorata


lunedì 15 luglio 2013

Involtini di melanzane


Ed ecco un'altra ricetta che arriva dalla mamma. Non so bene da dove lei l'abbia presa ma ormai fa parte delle nostre ricette della tradizione, immancabile ogni estate! E anche se io non sono particolarmente amante delle melanzane, a queste non riesco a dire no! Ne abbiamo fatto fuori un vassoio in due l'altra sera!

Ingredienti 

2 melanzane
1 confezione di sottilette
2 hg di speck
20 - 25 pomodorini
1 manciata di pinoli
15 foglie di basilico
olio evo
sale
pepe

Preparazione

Involtini:

Lavare le melanzane, tagliarle a fette dello spessore di 1/2 cm circa e grigliarle.
Su ogni fetta mettere un pezzetto di mozzarella e mezza fetta di speck (o una in base alla grandezza della melanzana).
Arrotolare e mettere su un piatto

Salsa:

Lavare i pomodorini, tagliarli a pezzetti piccoli e metterli in una ciotola.
Tritare i pinoli e il basilico e aggiungerli ai pomodorini.
Condire con abbondante olio evo, sale e una bella spolverata di pepe.

Versare la salsa sopra le melanzane e mettere in frigo.
Si possono mangiare anche dopo un'oretta ma il giorno dopo sono molto più buone!



Con questa ricetta partecipo al contest di Petrusina "sapori di mediterraneo"



"colori d'estate" di Silviaaifornelli



e "ferragosto forno mio non ti conosco"