mercoledì 27 luglio 2011

Riso, patate e sedano


Una ricettina light da gustare nelle serate più fresche (anche se io lo mangio anche nelle giornate più calde... ma come dice mio marito: non sono tanto normale...). Gustoso, facile da preparare e tanto tanto buono!!!!

Ingredienti (x 2 persone) :

1 costa di sedano
3 patate
1/2 cipolla (meglio se di tropea)
160 gr. riso
asiago (o formaggio simile)
grana
olio
sale
pepe


Preparazione

Tagliare le verdure a pezzetti piccoli, versare un po' d'olio in una casseruola e fare un soffritto.
Aggiungere sale, pepe ed acqua (circa 1,5 litri, deve bastare per cucinare anche il riso) e lasciar cucinare circa 15-20 minuti.
Nel frattempo tagliare l'asiago a cubetti e grattuggiare un bel po' di grana.
Aggiungere il riso, a metà cottura aggiungere l'asiago e metà grana e lasciare cucinare mescolando di tanto in tanto.
A fine cottura aggiungere il resto del grana, un po' d'olio e mantecare.

lunedì 11 luglio 2011

Riso con verdure


Purtroppo non ho la foto finale perchè appena cotto l'ho mangiato e dopo mi è venuto in mente che non l'avevo fotografato... però vi assicuro che è davvero molto buono e leggero!

Ingredienti:

1 carota
1 gamba di sedano
1/2 cipolla (meglio se di tropea)
2 patate
riso
olio
sale
pepe
grana

Preparazione

Tagliare le verdure a piccoli pezzetti e fare un soffritto con tutte le verdure.
Aggiungere sale, pepe ed acqua (quanto basta per cucinare sia le verdure che il riso)
Verso metà cottura aggiungere il riso e lasciare cucinare
Verso fine cottura aggiungere un bel po' di grana grattuggiato e lasciare cucinare un altro minuto.

giovedì 7 luglio 2011

torta salata alle verdure


In questo periodo mi sono data alle torte salate... Questa con le verdure è molto estiva e delicata


Ingredienti:

1 rotolo di pasta brisée (o pasta sfoglia)
1 uovo
3 carote
3 coste di sedano
1 cipolla
4 patate
2 zucchine
1 pezzo di asiago (o altro formaggio simile)
grana
olio
sale
pepe

Preparazione

Lavare e tagliare le verdure a pezzetti piccoli.
Mettere in una padella un po' d'olio, versare tutto le verdure e fare un soffritto.
Aggiungere acqua (o ancora meglio brodo di verdure), sale, pepe e lasciare cucinare quasi completamente.
Nel frattempo tagliare l'asiago a cubetti e grattuggiare il grana.
Sbattere l'uovo e condirlo con sale e pepe.

Stendere la pasta brisée in una teglia da forno
Mescolare i formaggi con le verdure e l'uovo e versare tutto nella pasta brisée.
Cucinare a 190° per 50 minuti circa.



Con questa ricetta partecipo al contest di  "deliziandovi.it"


mercoledì 6 luglio 2011

torta salata al prosciutto e patate


Ingredienti:

1 rotolo di pasta brisée (o pasta sfoglia)
asiago (o formaggio a piacere)
prosciutto cotto
4 patate
1 uovo
grana
sale
pepe
olio

Preparazione

Lavare le patate e tagliarle a cubetti. Cuocerle in un pentolino con un filo d'olio, aggiungendo acqua (o meglio se brodo di verdure) non tanta quanto basta per cucinarle, sale e pepe. Quando sono cotte schiacciarle con una forchetta.
Nel frattempo tagliare il prosciutto cotto e l'asiago a cubetti
Grattugiare il grana.
Mescolare assieme tutti gli ingredienti
Stendere la pasta brisée e versare dentro il composto
Cucinare  a 190° per 50 minuti circa (o comunque finchè la pasta viene dorata in superficie)

sabato 2 luglio 2011

Torta Spongebob


Questa è la (seconda!!!) torta di compleanno del mio nipotino!
Il dolce era un pan di spagna farcito con crema pasticcera e crema pasticcera al cioccolato e una bagna analcolica agli agrumi, ricoperto con ganache al cioccolato e poi decorato col MMF.



venerdì 1 luglio 2011

Orecchiette di Riccardo


Questo sugo me l'ha insegnato mio suocero, ce l'ha preparato un giorno d'estate durante le ferie, quando io e mio marito siamo andati a trovarlo in montagna, e come tutte le estati c'era il raduno dei parenti toscani. Così tra i profumi di bosco e le chiacchere interminabili ci siamo gustati questo piatto e io non ho potuto fare a meno di chiedergli la ricetta!  Da quel giorno è diventato uno dei più richiesti a casa mia (soprattutto da mio marito!). Certo non è proprio leggero ma è molto veloce da fare e fin'ora ha riscosso sempre un gran successo.

Ingredienti (x 2 persone):

1 scatolina di pancetta affumicata (o due fettine tagliate a cubetti)
15 cm di pomodoro concentrato in tubo (vado a cm per dare un'idea di quanto ne serve...)
5 cm di pasta di acciughe
20-30 pinoli
pepe (abbastanza)
peperoncino (poco)
sale (poco)
olio evo
orecchiette (o un'altra pasta a piacere)
grana grattugiato

Preparazione

Mettere a bollire l'acqua per la pasta e quando bolle salarla e buttare la pasta.

Nel frattempo mettere l'olio in una pentolina antiaderente, versare i pinoli e la pancetta e lasciarli rosolare un po' (circa 5 minuti).
Verso fine cottura aggiungere il pepe, il peperoncino, il sale, il pomodoro concentrato, la pasta di acciughe e mescolare.
Lasciare andare un altro minuto e poi spegnere.

Quando la pasta è cotta scolare e condire aggiungendo un po' di grana grattugiato. 


Con questa ricetta partecipo al contest